La moda, parte della statistica,
non è elegante come la matematica. Si prende in prestito la regolarità per formalizzare il caos. Amalia Cardo